intestazione

GB-ClipEnglish Version

The Curls - Video
(Dove la musica ha ancora un'anima).

asss

Dal 2010 al 2014 Marina e Sergio ampliano la loro produzione rendendola multimediale. Scrivono e realizzano dei video musicali di grande impatto visivo.
Per ogni video esistono due versioni: quella denominata Playback, nella quale i due artisti eseguono il brano, e quella integrale corredata da una storia che la rende un vero e proprio cortometraggio.
Qui di seguito sono riportate le versioni Playback sotto forma di spot. Cliccando sull'immagine della canzone scelta potrete vedere il video/spot. (Per visionarlo attendete qualche secondo affinché il vostro Browser carichi completamente le immagini da visualizzare. Inoltre ricordatevi di tenere sempre aggiornato il vostro Flash Player).
Le versioni integrali dei video (quelle cosiddette "cinematografiche") verranno inserite insieme a quelle dei Playback complete in un DVD di prossima uscita.

Non Perderti/Don't Lose Yourself - Video (C) 2011

nonperderti

Nel 2012 Marina e Sergio realizzano un CD singolo a tiratura limitata (250 unità) intitolato "Non Perderti", all'interno del quale oltre alla traccia audio viene inclusa anche una traccia video versione "cinematografica" della canzone stessa.

Nella versione integrale del video ci sono molti riferimenti al cinema gotico italiano di Mario Bava, Antonio Margheriti, Riccardo Freda, al giallo/thriller di Dario Argento, al cinema di Alfred Hitchcock e all'espressionismo cinematografico di Robert Wiene.

Gocce di Te/Pieces of Life - Video (C) 2012

morte1

"Gocce di Te", brano intenso e triste, perché dedicato al padre di Marina che è trapassato qualche mese prima della realizzazione di questo secondo video musicale.
Nella versione integrale/cinematografica molti sono i richiami all'"Inferno" dantesco, alla figura di Caronte che attraversa l'Acheronte, alla Morte nelle sue sfumature dark.


Non Odiarmi/Never Trust You - Video (C) 2013

ragazzasullascala

Terzo video di grande impatto visivo in puro stile thriller/horror, dove la mente diventa sinonimo di follia e luogo in cui si annidano le più recondite paure dell'essere umano. Qui la tensione e la violenza si manifestano in un incontro/scontro tra madre e figlia.

Perché non ci sei?/Why Can't We Be Friends? - Spot Video (P) 2014

perchènoncise

E' una canzone completa di cui viene proposto un frammento in questo piccolo Spot.
Questi video sono presenti anche sul nostro canale youtube

facebook youtube